Ludum - Laboratorio per bambini sulla Pasta di sale

25/05/2013 16:30
26/05/2013 19:30
images (1).jpg

Abbiamo visto i vostri bimbi sporcarsi di colore tra mille risate e ora, dopo il grande successo ottenuto dal weekend body painting, torna Ornella Rapisardi con un nuovo laboratorio creativo che vedrà i piccoli impegnati nella realizzazione di Oggetti in pasta di sale e che si terrà Sabato 25 e Domenica 26 Maggio.

Durante il laboratorio i bambini scopriranno come realizzare la pasta di sale e saranno impegnati in prima persona nella creazione dei più svariati oggetti da modellare e dipingere, supportati dalla nostra Ornella.
I più grandi avranno modo di costruire un piccolo sistema solare in pasta di sale dopo aver assistito ad un interessante proiezione che illustra le caratteristiche dei pianeti del nostro sistema.

La partecipazione è particolarmente consigliata ai bambini dai 3 anni in su.

I colori utilizzati per dipingere gli oggetti sono atossici e certificati dermatologicamente per divertirsi in totale sicurezza.

Quandosi svolgerà l'evento? Come partecipare?
Il nostro weekend dedicato alla pasta di sale si svolgerà il 25 e 26 maggio e si snoderà in tre turni:
Sabato 25 maggio pomeriggio dalle ore 16.30 alle ore 19.30
Domenica 26 maggio mattina dalle ore 10 alle ore 13 e pomeriggio dalle ore 16.30 alle ore 19.30
L'evento si svolgerà anche in caso di pioggia.

L'evento prevede una prenotazione obbligatoria Potrete dunque prenotare il vostro posto, nel turno da voi preferito, chiamando i nostri uffici al numero 095/382529, specificando il numero e l'età dei partecipanti. Ogni turno prevede un numero limitato di iscritti. Non possiamo garantire la partecipazione a chi non effettua la prenotazione. L'ultimo giorno valido per prenotare sarà venerdì 24 maggio

Dopo aver prenotato, il biglietto d'ingresso andrà ritirato e pagato direttamente alla cassa del Ludum qualche minuto prima dell'inizio dell'attività.

Costo di partecipazione alle attività
●€ 5,00 per bambino: il biglietto include laboratorio sulla pasta di sale + visita guidata al Museo del gioco scientifico.
Il biglietto d'ingresso al museo per i genitori è invece, come da listino, di €3,00 per persona.
●€ 3,00 per bambino: il biglietto include solo il laboratorio sulla pasta di sale.

Come raggiungere il Ludum?
Ludum si trova all'interno del polo commerciale "Centro Sicilia" in Contrada Cubba a Misterbianco ed è facilmente raggiungibile dalla Tangenziale ovest di Catania, uscita San Giorgio. Arrivati in prossimità del negozio Semeraro seguire la segnaletica per "Museo del gioco e dell'exhibit scientifico e Casetta di Bea".

Ci vediamo al Museo!

Lo staff di Ludum
tel. 095/382529
e.mail: ludum@eliosetneo.it

Grest estivo all'Orto botanico di Catania

10/06/2013 08:00
27/07/2013 14:00
GREST ORTO.jpg

Torna il Grest estivo all'Orto botanico di Catania organizzato dalla società Archimede Servizi e giunto ormai alla sua terza edizione.

Il Grest, aperto ai bambini dai 3 ai 10 anni, si svolgerà dal 10 giugno al 27 luglio, dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 14.00.

Il Grest propone una formula che include momenti di gioco organizzati dagli educatori e laboratori inerenti a varie discipline curati da esperti esterni.

Tra questi:

- Laboratori di Fisica e Chimica con esperimenti proposti in chiave ludica
- Scienze naturali con lo studio dei minerali e degli insetti che popolano i nostri giardini
- Body painting e pittura
- Laboratorio sulla Cartapesta
- Arte con materiali da riciclo
- Visite guidate all'Orto botanico

Le iscrizioni al Grest, che prevede un numero chiuso di iscritti, si chiudono il 31 maggio 2013 e vanno effettuate contattando l'ufficio iscrizioni al numero 095/382529.

Particolari agevolazioni sono riservate ai dipendenti dell'Università di Catania.

Per richiedere la modulistica e per informazioni:
ARCHIMEDE SERVIZI (Gestione servizi museali Orto)
Tel. 095/382529
E.mail: archimedecoop@gmail.com o cooparchimede@alice.it
Facebook: "Orto Botanico Catania" (Pagina)
Sito Web: http://www.cooparchimede.it/index.htm

Grest estivo al Ludum - Museo del Gioco Scientifico al Centro Sicilia

10/06/2013 08:00
27/07/2013 14:00
aula ludum.jpg

LUDUM, MUSEO INTERATTIVO DEL GIOCO SCIENTIFICO inaugurato lo scorso 9 marzo all'interno del polo commerciale CENTRO SICILIA in ContradaCubba a Misterbianco (CT), organizza un divertente ed istruttivo grest estivo aperto ai bambini dai 3 ai 10 anni.

La moderna struttura vanta al suo interno la presenza del divertente museo del gioco scientifico, di un'ampia sala convegni/proiezioni e di un'accogliente ludoteca dotata di tutti i comfort per i vostri bambini.

Il grest, che si svolgerà dal 10 giugno al 27 luglio, propone una formula che include momenti di gioco organizzati da educatori certificati e laboratori scientifici ed artistici curati da professionisti esterni.

Tra questi:
- Laboratori di Fisica e Chimica con esperimenti proposti in chiave ludica
- Laboratorio di Scienze Naturali con lo studio di minerali e insetti
- Laboratorio sulla Cartapesta con oggetti creati dai bambini
- Laboratorio creativo con Materiali da riciclo
- Canti popolari siciliani a cura del gruppo folkloristico "Aulos"

E ancora...pittura, body painting, trampolieri, giochi di squadra, proiezioni.

Le iscrizioni al Grest, che prevede un numero chiuso di iscritti, si chiudono il 31 maggio 2013 e vanno effettuate contattando l'ufficio iscrizioni al numero 095/382529.

Per informazioni su costi, orari, attività e per richiedere Regolamento, Programma e Scheda d'iscrizione:
Archimede Servizi
Tel. 095/382529
E-mail: archimedecoop@gmail.com, ludum@eliosetneo.it
Facebook: "Ludum - Museo del Gioco Scientifico Catania" (Pagina)

Gran concerto di Atsuko Seta

17/05/2013 19:00
locandina

La pianista giapponese Atsuko Seta, acclamata dalle platee in tutto il mondo, torna in Sicilia con due concerti da non perdere. Il primo si terrà a Modica mercoledì 15 maggio alle ore 19. 00 nel Teatro Garibaldi; l'altro a Ragusa venerdì 17 maggio alle ore 19.00 nell'Auditorium della Camera di Commercio. L'evento è organizzato dal Centro Studi “Feliciano Rossitto” di Ragusa e dalla Associazione “Genius” di Ragusa.
Atsuko Seta è nata a Osaka nel 1955. Diplomatasi in pianoforte alla Kyoiku University di Osaka, ha perfezionato i suoi studi in Europa, in Austria, Svizzera e Francia. Ha iniziato la sua carriera concertistica incoraggiata dal pianista argentino Eduardo Delgado che ne scoprì il talento e la introdusse alla musica del compositore argentino Alberto Ginastera. Tra i riconoscimenti più prestigiosi tributati all'artista giapponese figurano il “Prize of Japan Classic Music Competition” (1993), il “Best soloist Prize of all Japan Musician’s Association Competition” (1994), il “Top Prize of Masterplayers International Music Competition in Italy” (1996), il “Music Critic Club Prize in Japan” (2003), il Ginastera Award (2004).
Da un decennio, Atsuko Seta tiene concerti in Europa, facendo tappa in Svizzera, Germania, Bulgaria, Israele, Polonia e Italia. In Polonia registra annualmente concerti come soloist con l’Orchestra Sinfonica di Varsavia.
Atsuko Seta non è nuova agli eventi culturali della nostra provincia. Già nel 2002 a Hybla Grand Prize ha ricevuto la Menzione Speciale per l' interpretazione del compositore Alberto Ginastera; nel 2005 si è esibita in concerto a Ragusa, Modica e Scicli; nel 2009 ha rappresentato il Giappone durante la manifestazione “DEAI - Incontri col Giappone”, organizzata dal Rotary Club di Modica.

Gran concerto di Atsuko Seta

15/05/2013 19:00
locandina

La pianista giapponese Atsuko Seta, acclamata dalle platee in tutto il mondo, torna in Sicilia con due concerti da non perdere. Il primo si terrà a Modica mercoledì 15 maggio alle ore 19. 00 nel Teatro Garibaldi; l'altro a Ragusa venerdì 17 maggio alle ore 19.00 nell'Auditorium della Camera di Commercio. L'evento è organizzato dal Centro Studi “Feliciano Rossitto” di Ragusa e dalla Associazione “Genius” di Ragusa.
Atsuko Seta è nata a Osaka nel 1955. Diplomatasi in pianoforte alla Kyoiku University di Osaka, ha perfezionato i suoi studi in Europa, in Austria, Svizzera e Francia. Ha iniziato la sua carriera concertistica incoraggiata dal pianista argentino Eduardo Delgado che ne scoprì il talento e la introdusse alla musica del compositore argentino Alberto Ginastera. Tra i riconoscimenti più prestigiosi tributati all'artista giapponese figurano il “Prize of Japan Classic Music Competition” (1993), il “Best soloist Prize of all Japan Musician’s Association Competition” (1994), il “Top Prize of Masterplayers International Music Competition in Italy” (1996), il “Music Critic Club Prize in Japan” (2003), il Ginastera Award (2004).
Da un decennio, Atsuko Seta tiene concerti in Europa, facendo tappa in Svizzera, Germania, Bulgaria, Israele, Polonia e Italia. In Polonia registra annualmente concerti come soloist con l’Orchestra Sinfonica di Varsavia.
Atsuko Seta non è nuova agli eventi culturali della nostra provincia. Già nel 2002 a Hybla Grand Prize ha ricevuto la Menzione Speciale per l' interpretazione del compositore Alberto Ginastera; nel 2005 si è esibita in concerto a Ragusa, Modica e Scicli; nel 2009 ha rappresentato il Giappone durante la manifestazione “DEAI - Incontri col Giappone”, organizzata dal Rotary Club di Modica.

3 musicalmuseo caltanissetta

17/05/2013 16:00
19/05/2013 16:00
musicalmuseo caltanissetta

Nel complimentarmi con i responsabili dell’Associazione Culturale Musicale “Musicamente” per il rinnovato impegno nella realizzazione della 3 edizione del Concorso Musicale Nazionale “Musicalmuseo” che si svolge nel sito del Museo Archeologico di Caltanissetta , spero in una ancora maggiore partecipazione di ragazzi provenienti dalle scuole di tutto il territorio nazionale, con l’intento di trovare un’occasione di incontro e di confronto nonché di crescita personale oltre che artistica tra tutti coloro che nella musica trovano il proprio mezzo espressivo e di comunicazione.
Un appuntamento che attraverso il binomio cultura-musica favorisce la conoscenza del nostro territorio provinciale, del nostro sito museale, nonchè lo scambio culturale tra regioni diverse.

Body Painting per Bambini al Ludum - Museo del gioco scientifico c/o "Centro Sicilia"

27/04/2013 16:00
28/04/2013 19:00
Ludum logo.jpg

LUDUM -MUSEO INTERATTIVO DEL GIOCO SCIENTIFICO
C/o "Centro Sicilia", Contrada Cubba - Misterbianco (CT)

Con la presente siamo lieti di invitarvi al weekend body painting che si terrà al Ludum (C/o "Centro Sicilia", Contrada Cubba - Misterbianco), Sabato27 Aprile e Domenica 28 Aprile.

Il divertente e creativo laboratorio curato da Ornella Rapisardi vedrà come protagonisti i vostri bambini...e perchè no? Anche voi! :) I bambini potranno "trasformarsi" in personaggi delle favole o simpatici animaletti grazie alla creatività della nostra brava artista!

Il laboratorio è aperto a tutti coloro che vogliano "dare colore"al proprio corpo affidandosi alle sapienti mani di Ornella. La partecipazione è particolarmente consigliata ai bambini dai 3 anni in su. Per i bambini fino ai 5 anni è richiesta la presenza di un genitore durante le attività.

I colori utilizzati per dipingere il viso e le braccia dei bambini sono anallergici e approvati dalla CE. Si tratta di Make up specifico per bambini marca Giotto, testato e certificato per uso dermatologico. Il colore è a base di cera d'api.

Attenzione! Nel caso in cui il vostro bambino soffrisse di allergie importanti vi consigliamo comunque di consultare il pediatra (su richiesta possiamo fornire tutte le specifiche del colore utilizzato per il laboratorio).

Durante il laboratorio i bambini potranno anche "sporcarsi le mani" colorando divertenti teli realizzati da Ornella!

Quandosi svolgerà l'evento? Come partecipare?
Il nostro "weekend colorato" si svolgerà il 27 e 28 aprile e si snoderà in tre turni:

Sabato 27 aprile pomeriggio dalle ore 16 alle ore 18
Domenica 28 aprile mattina dalle ore 10alle ore 12 e pomeriggio dalle ore 16 alle ore 18.

Date le tante richieste pervenuteci, l'evento prevede una prenotazione obbligatoria.
Potrete dunque prenotare il vostro posto nel turno da voi preferito,chiamando i nostri uffici al numero 095/382529, specificando il numero e l'età dei partecipanti. Ogni turno prevede un numero limitato di iscritti.

Qualora ricevessimo poche richieste resterebbero attivi solo i turnidomenicali, al contrario, in caso di grande affluenza aggiungeremonuove date. Affrettatevi dunque a prenotare! :) Non possiamo assicurare la partecipazione a coloro che non effettuano anticipatamente la prenotazione.
L'ultimo giorno valido per le prenotazioni sarà venerdì 26 Aprile.

Dopo aver prenotato, il biglietto d'ingresso andrà ritirato e pagato direttamente alla cassa del Ludum poco prima dell'inizio dell'attività. Nel rispetto degli altri, vi chiediamo cortesemente la massima puntualità per non ritardare l'orario d'inizio del laboratorio. Vi preghiamo pertanto di presentarvi alla cassa almeno mezz'ora prima dell'inizio delle attività.

Come vestire i vostri bimbi?
Vestite i bambini con un abbigliamento comodo. I colori sono assolutamente lavabili con acqua e sapone ma vi consigliamo comunque di non metter abiti nuovi. Se i bimbi non si sporcano che piacere c'è? :)
Una maglietta a maniche corte è l'ideale per far sì che Ornella possa dipingere anche le braccia dei bambini.
La nostra struttura è attrezzata di bagni in cui poter ripulire i bambini (portate un asciugamano se volete).

Costo di partecipazione alle attività
Il costo di partecipazione alle attività è di € 5,00 per bambino ed include laboratorio di body painting e visita guidata al Museo delgioco scientifico. Qualora non si arrivasse a visitare il museo nella stessa giornata, sarà possibile farlo il weekend successivo presentando lo stesso biglietto.
Il biglietto d'ingresso al museo per i genitori è invece, come da listino, di € 3,00 per persona.

Come raggiungere il Ludum?
Ludum si trova all'interno del polo commerciale "Centro Sicilia"in Contrada Cubba ed è facilmente raggiungibile dalla Tangenziale ovest di Catania, uscita San Giorgio. Arrivati in prossimità del negozio Semeraro seguire la segnaletica per "Museo del gioco e dell'exhibit scientifico e Casetta di Bea"

Ci vediamo al Ludum per trascorrere un bel weekend all'insegna del colore e dell'allegria!

A presto,
Irene Maugeri
Ludum– Museo del gioco scientifico
C/o "Centro Sicilia", Contrada Cubba - Misterbianco (CT)
Tel. 095/382529
Cell. 3939790154
E-mail:ludum@eliosetneo.it

Commedia Teatrale della Compagnia Teatrale "IL CONOSCERSI" di Leonforte (En)

19/04/2013 20:30
21/04/2013 23:00
Commedia "I PARRUCCHIANI DI DON NINE' "

L'Associazione Culturale Teatrale "Il Conoscersi" di Leonforte (En) nei giorni 19-20-21 Aprile 2013 ore 20:30, presso il Teatro Comunale "Nino Buttafuoco" di Nissoria (En) presenta la commedia brillante in due atti di Rocco Chinnici, "I PARRUCCHIANI DI DON NINE' " . Per info e prenotazione biglietti 333/3023473 - 3286050309 - 3485658502.

99° Anniversario Fabbrica Finocchiaro

09/03/2013 17:00
09/03/2013 23:00
FABBRICA FINOCCHIARO 99° LOCANDINA ANNULLO FILATELICO.jpg

Richieste dai collezionisti di tutta Italia per l’annullo filatelico del 99° Anniversario dalla nascita di “Fabbrica Finocchiaro”, evento in programma sabato 9 marzo 2013, dalle 17.00 alle 23.00, nel bellissimo “Locale Storico D'Italia 2013” di Giarre (Corso Italia, 199/203). “Fabbrica Finocchiaro”, che aprì nel 1914 come stabilimento di produzione artigianale di caramelle speciali e di confetti pregiati, potrà essere visitata da chiunque vorrà partecipare. E, tra degustazioni e magnifiche creazioni dolciarie, alcuni delegati delle Poste Italiane, imprimeranno il proprio “timbro” filatelico (e quindi un importante riconoscimento) alla serata, all’attività imprenditoriale siciliana quando, come in questo caso è professionale e creativa, a “Fabbrica Finocchiaro”, seguita oggi da Gaetano Finocchiaro, nipote del fondatore Santo. Un fatto importante, raro, un timbro dedicato su di una cartolina storica che accresce di certo il prestigio di “Fabbrica Finocchiaro” e dell’imprenditorialità catanese.
“L'evento - dice Gaetano Finocchiaro, che si definisce un ‘astronauta’ per via degli innumerevoli progetti creativi di marketing e di vendita imprenditoriale che realizza - avrà luogo soprattutto per ringraziare e ricordare tutte le maestranze che con le loro mani, con il loro cuore, con la loro passione hanno contribuito a portare sempre più avanti la storia di Fabbrica Finocchiaro”.

Parte a Marzo la seconda fase del progetto “Una storia Pulita”

01/03/2013 08:00
30/06/2013 20:00
IMG_8902.JPG

Parte a Marzo la seconda fase del progetto “Una storia Pulita”, Beni culturali e inclusione sociale convergono in un progetto di volontariato per la valorizzazione dei siti archeologici di Castelluccio ed Eloro nel territorio di Noto.

Protagonisti dell’iniziativa i volontari dell’Associazione “Escursioni Iblee” insieme ad un gruppo di reclusi della Casa Penale di Noto. Un progetto che mira a restituire alla collettività due siti di altissimo valore storico archeologico, attraverso la pulizia dei sentieri e l’organizzazione di laboratori e visite didattiche per le scuole, eventi , giornate di studio. L’obiettivo è quello di mettere al centro la storia ma soprattutto le persone perché anche che ha commesso degli errori può essere una risorsa per la comunità dimostrando a se stessi e alla comunità di poter rientrare con un ruolo positivo.

Il progetto già avviato prevede diverse giornate per la pulizia dei sentieri, mentre è possibile su prenotazione organizzare partecipare a laboratori e visite didattiche gestite da Archeologi ed Educatori per scuole di ogni ordine e grado.

Alla visita didattica del sito viene abbinata un’attività di laboratorio in spazi attrezzati per consumare dei pasti e dotati di servizi igienici.

In particolare:

Il sito di Castelluccio (Km 20 da Noto) si trova in una della aree più suggestive e panoramiche del territorio netino(circa m 600 s.l.m.) che dominala valle del fiume Tellaro. Questo sito archeologico, che risale all’età del bronzo antico,offre la possibilità di comprendere in maniera efficace l’impianto del villaggio preistorico con annessa necropoli (200tombe), nonché le attività economiche, artigianali, il contesto religioso e sociale della comunità. L’escursione al sito archeologico interesserà alcune tombe a grotticella artificiale che si trovano lungo la Cava della Signora, tra le quali se ne distingue una monumentale col prospetto a pilastri. Sul Piano della Sella si visiteranno i resti delle capanne dell’abitato preistorico

Il sito della Città greca di Eloro (Km 8 da Noto) fu la prima sub-colonia fondata da Siracusa alla fine dell’VIII sec. a. C. alla foce del fiume Heloros (l’odierno Tellaro). L’area,conosciuta e citata da varie fonti antiche, per la bellezza e la fertilità dei campi, fu teatro del mito di Demetra e Kore (Persefone) alle quali erano dedicati templi e santuari, urbani ed extraurbani .La visita inizierà con la monumentale Colonna Pizzuta esterna alla città, proseguirà con l’area del Santuario di Demetra, un tratto delle mura antiche, la Porta Nord, la Via Elorina ed, infine, con i resti della cavea del teatro greco

Per Maggiori informazioni contattare:

Associazione Escursioni Iblee cell: 338 9733084

www.villaromanadeltellaro.com