Catania e l'hinterland

Subterms

Ludum - Laboratorio per bambini sulla Pasta di sale

25/05/2013 16:30
26/05/2013 19:30
images (1).jpg

Abbiamo visto i vostri bimbi sporcarsi di colore tra mille risate e ora, dopo il grande successo ottenuto dal weekend body painting, torna Ornella Rapisardi con un nuovo laboratorio creativo che vedrà i piccoli impegnati nella realizzazione di Oggetti in pasta di sale e che si terrà Sabato 25 e Domenica 26 Maggio.

Durante il laboratorio i bambini scopriranno come realizzare la pasta di sale e saranno impegnati in prima persona nella creazione dei più svariati oggetti da modellare e dipingere, supportati dalla nostra Ornella.
I più grandi avranno modo di costruire un piccolo sistema solare in pasta di sale dopo aver assistito ad un interessante proiezione che illustra le caratteristiche dei pianeti del nostro sistema.

La partecipazione è particolarmente consigliata ai bambini dai 3 anni in su.

I colori utilizzati per dipingere gli oggetti sono atossici e certificati dermatologicamente per divertirsi in totale sicurezza.

Quandosi svolgerà l'evento? Come partecipare?
Il nostro weekend dedicato alla pasta di sale si svolgerà il 25 e 26 maggio e si snoderà in tre turni:
Sabato 25 maggio pomeriggio dalle ore 16.30 alle ore 19.30
Domenica 26 maggio mattina dalle ore 10 alle ore 13 e pomeriggio dalle ore 16.30 alle ore 19.30
L'evento si svolgerà anche in caso di pioggia.

L'evento prevede una prenotazione obbligatoria Potrete dunque prenotare il vostro posto, nel turno da voi preferito, chiamando i nostri uffici al numero 095/382529, specificando il numero e l'età dei partecipanti. Ogni turno prevede un numero limitato di iscritti. Non possiamo garantire la partecipazione a chi non effettua la prenotazione. L'ultimo giorno valido per prenotare sarà venerdì 24 maggio

Dopo aver prenotato, il biglietto d'ingresso andrà ritirato e pagato direttamente alla cassa del Ludum qualche minuto prima dell'inizio dell'attività.

Costo di partecipazione alle attività
●€ 5,00 per bambino: il biglietto include laboratorio sulla pasta di sale + visita guidata al Museo del gioco scientifico.
Il biglietto d'ingresso al museo per i genitori è invece, come da listino, di €3,00 per persona.
●€ 3,00 per bambino: il biglietto include solo il laboratorio sulla pasta di sale.

Come raggiungere il Ludum?
Ludum si trova all'interno del polo commerciale "Centro Sicilia" in Contrada Cubba a Misterbianco ed è facilmente raggiungibile dalla Tangenziale ovest di Catania, uscita San Giorgio. Arrivati in prossimità del negozio Semeraro seguire la segnaletica per "Museo del gioco e dell'exhibit scientifico e Casetta di Bea".

Ci vediamo al Museo!

Lo staff di Ludum
tel. 095/382529
e.mail: ludum@eliosetneo.it

99° Anniversario Fabbrica Finocchiaro

09/03/2013 17:00
09/03/2013 23:00
FABBRICA FINOCCHIARO 99° LOCANDINA ANNULLO FILATELICO.jpg

Richieste dai collezionisti di tutta Italia per l’annullo filatelico del 99° Anniversario dalla nascita di “Fabbrica Finocchiaro”, evento in programma sabato 9 marzo 2013, dalle 17.00 alle 23.00, nel bellissimo “Locale Storico D'Italia 2013” di Giarre (Corso Italia, 199/203). “Fabbrica Finocchiaro”, che aprì nel 1914 come stabilimento di produzione artigianale di caramelle speciali e di confetti pregiati, potrà essere visitata da chiunque vorrà partecipare. E, tra degustazioni e magnifiche creazioni dolciarie, alcuni delegati delle Poste Italiane, imprimeranno il proprio “timbro” filatelico (e quindi un importante riconoscimento) alla serata, all’attività imprenditoriale siciliana quando, come in questo caso è professionale e creativa, a “Fabbrica Finocchiaro”, seguita oggi da Gaetano Finocchiaro, nipote del fondatore Santo. Un fatto importante, raro, un timbro dedicato su di una cartolina storica che accresce di certo il prestigio di “Fabbrica Finocchiaro” e dell’imprenditorialità catanese.
“L'evento - dice Gaetano Finocchiaro, che si definisce un ‘astronauta’ per via degli innumerevoli progetti creativi di marketing e di vendita imprenditoriale che realizza - avrà luogo soprattutto per ringraziare e ricordare tutte le maestranze che con le loro mani, con il loro cuore, con la loro passione hanno contribuito a portare sempre più avanti la storia di Fabbrica Finocchiaro”.

Tour del Gioiello - Sicilia Oro

05/04/2013 10:00
08/04/2013 20:00
Invito

Dal 5 all’8 aprile 2013, Etnafiere, il centro fieristico di Etnapolis a Catania, accoglierà la 73esima edizione del Tour del Gioiello - SiciliaOro, la mostra mercato dedicata al comparto orafo, riservata agli operatori del settore più longeva e storica d’Italia.
SiciliaOro, presente da 30 anni sul territorio siciliano, è ormai la sede naturale per accogliere i più importanti brand italiani ed esteri. E’ riconosciuta autorevolmente dai numerosi buyers che non vogliono perdere questo importante appuntamento per ammirare le ultime novità del settore e le prestigiose creazioni disegnate dai riconosciuti maestri incisori italiani. Le 73 edizioni fanno di Tour del Gioiello – SiciliaOro, la fiera del gioiello più prestigiosa e longeva d’Italia, organizzata da Rudy e Gik Piccardi, imprenditori e fratelli milanesi che hanno preso il testimone del padre nella guida dell’impresa di famiglia. Un’impresa che in quest’edizione darà ampio spazio ai giovani studenti degli istituti d’arte di Catania. Il 1° premio Emotions, infatti, che vedrà la scelta del “disegno orafo” di miglior fattura, sarà di certo un importante riconoscimento per lo studente che se l’aggiudicherà, ma anche per il resto dei partecipanti, che potranno così sfruttare la prestigiosa vetrina di professionisti del settore orafo che è Sicilia Oro.
Tra le novità di quest’anno, anche un imperdibile seminario, con ingresso gratuito, tenuto da alcuni degli illustri professori dell’istituto internazionale di gemmologia di Anversa. Ancora per poco top secret l’oggetto dell’incontro, che vedrà impegnati i professori di Anversa per la prima volta dinanzi alla platea siciliana. L’IGI, l’International Gemological Institute of Antwerp, è tra i più grandi istituti indipendenti di classificazione e di valutazione della gemma nel mondo. Nasce nel 1975 ed oggi è l' istituto gemmologico più anziano, con uffici a New York, Bangkok, Bombay e Tokyo.
“Nonostante la difficile situazione del commercio italiano – dichiara Rudy Piccardi – siamo felici di riconfermare gli alti standard di riferimento della fiera. Espositori di prim’ordine per una mostra mercato che quest’anno verrà ulteriormente impreziosita da eventi collaterali di assoluto pregio che daranno ulteriore appeal a tutta la manifestazione”.

Apertura del Museo dell'Exhibit e del Gioco scientifico

09/03/2013 00:00
Brochure.jpg

APERTURA DEL MUSEO DELL'EXHIBIT E DEL GIOCO SCIENTIFICO - CATANIA
Sabato 9 Marzo, ore 11.00
C/o "Centro Sicilia" - Contrada Cubba, Misterbianco (CT)
Tangenziale ovest Catania, Uscita San Giorgio.

Il Comune di Misterbianco attraverso il Consorzio Elios Etneo e in collaborazione con la Cooperativa Archimede Servizi, ospita il primo Museo permanente dell'Exhibit e del Gioco scientifico all'interno del Polo commerciale “Centro Sicilia”.

Dopo il grande successo ottenuto dalle due edizioni della mostra del giocattolo scientifico “Giocattoli e Scienza” che in pochi mesi ha ospitato quasi 10.000 visitatori, il Consorzio Elios Etneo è lieto di comunicare la prossima apertura (Marzo 2013), del primo Museo interattivo dell'Exhibit e del Gioco scientifico della città di Catania.

Il Museo dell'Exhibit e del gioco scientifico.
Il Museo, collocato al primo piano del centro direzionale del Consorzio Elios Etneo (una moderna struttura situata all'interno del polo commerciale “Centro Sicilia”), esporrà esperienze e giochi attraverso i quali verranno mostrati diversi aspetti della Fisica. I visitatori potranno provare e toccare le varie esperienze supportati da guide esperte che illustreranno i meccanismi fisici che si celano dietro al gioco. Per ogni esperienza saranno disponibili descrizione, almeno una foto ed in taluni casi una o più animazioni.

L'area espositiva sarà suddivisa in quattro sezioni principali: Meccanica, Luce e Suono, Termodinamica, Elettromagnetismo.
Il percorso, che prevede circa 40 esperienze, si snoderà tra lampade magiche, proiettori , miraggi , caleidoscopi , specchi e laser, per poi continuare con sfere al plasma, giochi magnetici, giri della morte, trottole e giroscopi. Si prosegue con giochi di meccanica antichi e moderni, giri della morte, trottole e giroscopi. Un labirinto di specchi sarà elemento forviante dell'orientamento dei visitatori. La sezione fluidodinamica ospiterà il papero bevitore e strani termometri e “misuratori di amore”. Nello spazio esterno meridiane misureranno il tempo e mongolfiere solari e termiche svetteranno nel cielo mentre i visitatori si renderanno conto della potenza dell'irradiazione solare osservando potenti specchi ustori e “motori solari”. Un'area del Museo sarà inoltre dedicata ai Fisici siciliani, da Archimede a Majorana, e alla storia della Fisica nella nostra isola.

La presente iniziativa si inquadra all’interno di una lunga e originale attività di ricerca condotta dal Consorzio Elios Etneo in collaborazione con la cooperativa socia Archimede Servizi e prevede la realizzazione di un'area che si colloca nella tradizione dei musei scientifici di nuova generazione inaugurata dall’Exploratorium di San Francisco nel 1969, ed ha come principale obiettivo quello di fornire ad un pubblico composto anche da giovani e “non addetti ai lavori”, occasioni di incontro con la Scienza e con la Tecnologia.

L’approccio utilizzato punta a trasformare la materia scientifica da nozione apparentemente sterile e di non facile comprensione, a messaggio accattivante e coinvolgente divulgato attraverso percorsi didattici e formativi in grado di rendere la complessità della Scienza attraverso l'uso di oggetti comuni, tra essi i giocattoli. L’uso dei giocattoli, piuttosto che degli oggetti da laboratorio, serve a dimostrare come i principi e le leggi della Fisica apprese in ambito scolastico, valgano e siano facilmente osservabili anche nella vita di tutti i giorni.

Qualità dei contenuti, rigore scientifico e culturale, alto valore educativo, comunicazione chiara, divertente ed emozionante, faranno del Museo un luogo adatto ad un pubblico eterogeneo che va dal bambino in età scolare all'anziano, dalla scolaresca al gruppo turistico, dall'appassionato di Scienza al semplice curioso, dalla famiglia al singolo visitatore.
Il Museo punta a diventare un centro di diffusione della Cultura scientifica e di formazione continua per gli insegnanti di Scienze di ogni istituto scolastico, una formazione specifica che si basa principalmente sull'utilizzo delle nuove tecnologie nella didattica.
E' in corso la richiesta di patrocinio al Progetto “Lauree Scientifiche” che vede tra i suoi maggiori promotori il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca.

L'area gioco
Un'ampia area attigua al Museo è stata pensata per i più piccoli, al suo interno sarà infatti possibile organizzare divertenti e originali feste a tema scientifico. Animatori esperti realizzeranno esperienze scientifiche con i ragazzi alternando momenti ludico-didattici con attività ricreative libere che prevedono l’utilizzo di costruzioni, plastilina, cere, argille, cartapesta. Le feste, la cui durata prevista è di circa 3 ore, si concluderanno con una visita guidata al Museo i cui contenuti verranno modulati in base all'età e alle esigenze dei piccoli visitatori.
Visite al Museo e Percorsi scientifico-naturalistici
Da Marzo a Giugno 2013 il Museo dell'Exhibit scientifico sarà aperto ai visitatori Sabato e Domenica dalle ore 10 alle ore 14 e dalle ore 16 alle ore 19. Dal Lunedì al Venerdì sarà visitabile solo su prenotazione visita guidata. La prenotazione, obbligatoria per scolaresche e gruppi turistici, dovrà essere effettuata con qualche giorno di anticipo chiamando il numero 095/382529. La visita al Museo potrà essere inserita all'interno di percorsi museali integrati di carattere scientifico-naturalistico che includono l'Orto botanico di Catania (di cui la cooperativa Archimede Servizi gestisce la manutenzione e i servizi museali) e le più belle riserve naturalistiche del territorio catanese, tra queste il Parco dell'Etna e l'Oasi del Simeto.

Per informazioni sul Museo dell'Exhibit e del Gioco scientifico
Dr. Daniele Abate (Direzione scientifica)
Cell. +39 3485205905
Dott.ssa Irene Maugeri (Marketing e Comunicazione)
Cell. +39 3939790154
E-mail: archimedecoop@gmail.com

Prenotazioni visite guidate
Archimede Servizi
Tel. 095/382529 E-mail: cooparchimede@alice.it
Elios Etneo
Tel. 095 2867358 E-mail: ludum@eliosetneo.it

Aperitivo letterario con Andrea Gentile

25/01/2013 19:00
25/01/2013 20:00
Copertina de L'impero familiare delle tenebre future

Catania - Venerdì 25 gennaio alle ore 19.00 nella libreria Vicolo Stretto di Catania (Via Santa Filomena, 38) si terrà la presentazione del libro L’impero familiare delle tenebre future di Andrea Gentile (ediz. Il Saggiatore).
Interverranno, oltre l'autore, Giuseppe Torresi direttore editoriale Villaggio Maori edizioni e Accademia delle Editorie e Massimo Vinci responsabile e-book delle edizioni San Paolo. Andrea Gentile leggerà alcuni brani del testo, con l'accompagnamento musicale di Massimo Vinci (chitarra) e Alessio Vinci (percussioni). Durante la serata, gli studenti dell’Accademia delle Editorie di Catania presenteranno il progetto della rivista letteraria “La pessima giornata”. L'azienda vinicola Tenuta Mosole offrirà una degustazione di vini a cura di Maria Morelli, presidente della delegazione provinciale della Scuola europea Sommelier.
Andrea Gentile (Isernia, 1985) ha lavorato con Enrico Deaglio ai libri Patria 1978-2008 (2009) e Raccolto rosso 1982-2010 (2010). Nel 2011 ha pubblicato (con Maddalena Rostagno) Il suono di una sola mano e nel 2012 il romanzo per ragazzi Volevo nascere vento (Mondadori). Gentile, oltre a tenere un blog per “il Fatto Quotidiano” collabora con “Alias”, supplemento del “Manifesto” e su “Il” mensile del Sole 24 Ore.
L’impero familiare delle tenebre future è stato salutato dalla critica come uno dei più sorprendenti esordi letterari degli ultimi anni. Il libro è ambientato in un immaginario paese del centro sud, Masserie di Cristo, «infinitesimale paese in questo infinitesimale paese, che è Italia». Racconta con un linguaggio inconsueto e carico di riferimenti e suggestioni simboliche, la vicenda di Maria, una giovane veggente con disturbi ossessivo-compulsivi, che va alla ricerca della madre – creduta morta – in un paese “svuotato” dall'evento mediatico che tiene la popolazione incollata ai teleschermi: l'agonia di Papa R. Man mano che la ricerca va avanti, la realtà diventa incubo, allucinazione, fantasmagoria, visione apocalittica e immaginifica. Il viaggio attraverso territori cerebrali sconosciuti e periferie dell’anima sottende, però, una lucida riflessione sull'odierna società sottoposta al bombardamento mediatico e tecnologico.

Info e contatti
Accademia delle Editorie
www.accademiaeditorie.it
info@accademiaeditorie.it
392 2505044

Motogiro Della Vendemmia

23/09/2012 09:00
23/09/2012 16:00
Immagine1 - Copia - Copia.jpg

Ciao Bikers,
il Gruppo Muvemuni è entusiasta di invitarvi al 1° Motogiro della Vendemmia, per riscoprire sapori e antiche Tradizioni!

---> DESCRIZIONE MOTOGIRO:

Ospitati da una delle più importanti Aziende Vitivinicole aperte della Sicilia Orientale EtnaWineAgriturismo, viviamo con mano ed in allegria, La Vendemmia 2012, dalla Raccolta alla Pigiatura Tradizionale!
Un antica Tradizione, che ormai sta andando perdendosi visto i macchinari di nuova generazione e la produzione di massa.
Tutti i partecipanti interessati raccoglieranno, con apposite forbicine, un congruo quantitativo d'uva, cosicchè muniti di stivaletti di gomma si potrà pigiarla, ballando trascinati dalla secolare musica della Vendemmia.
Dopo il pranzo,abbondante e rigorosamente di prodottici tipici locali, accompagnati dalla guida che ci spiegherà la storia dell'antico casale,si andranno a degustare i vini di produzione della Tenuta.
Infine l'immancabile visita del museo enologico e della cantina che custodisce la botte in castagno più grande del mondo.
Insomma una giornata imperdibile on the road, per vivere e riscoprire "le strade del Vino" insieme a tanti amici motociclisti!

---> PROGRAMMA DOMENICA 23 SETTEMBRE:

-ORE 9.00
Appuntameto Presso il Rifornimento Esso
Dopo il Centro Commerciale Etnapolis
(strada a scorrimento veloce SS121).

-ORE 9.30
Partenza Motogiro Dir. Bronte, Randazzo;

-ORE 11.00
Arrivo in Tenuta, Parcheggio moto Custodito,
Accoglienza e inizio Vendemmia Tradizionale,
con Balli e musica Siciliana.

-ORE 13.30
Pranzo Tipico in Tenuta:
Antipasto tipico,Maccheroni di pasta fresca al ragù
Etna Wne(+bis),Salsiccia al pepe nero e finocchietto selvatico
e polpette su foglie di limoni alla griglia,Insalata mista
o patatine,Semifreddo al pistacchio o alla nocciola,
Acqua , vino e caffè.

-ORE 15.30
Visita Guidata del Museo e della Cantina,
Con Spiegazione e Degustazione Vini
e Foto di Gruppo.

-ORE 17.30
Partenza Motogiro Dir. Linguaglossa,
Arrivo in Piazza, Sosta Caffè e Saluti.

--->INFORMAZIONI UTILI:

-Le Forbici per la raccolta dell'uva vengono fornite dalla struttura, viceversa gli stivali in gomma, per questioni igeniche, dovranno essere personali.

--E' Necessario confermare la
Presenza con un commento su Facebook oppure su
www.muvemuni.com entro il 20/09/2012

-La Quota 25,00€ Comprende:Vendemmia, Pranzo Tipico Della Domenica, Visita Guidata del Museo e della
Cantina con spiegazione e Degustazione di Vini;

-Itinerario A/R 80KM;

-Sicurezza Stradale Muvemuni;

-Assistenza Logistica Garantita;

Ci aspetta una bella giornata per vivere la moto a 360°,
Carusanzaaaa.. Muuuvemuni!!!!
Ci vediamo Domenica ;))

FESTA DEL PESCE

24/08/2012
26/08/2012
logo FESTA DEL PESCE.jpg

A Riposto(CT), dal 24 al 26 Agosto, nella suggestiva cornice del lungoporto, tredicesima edizione della “Festa del pesce” con degustazione di pesce azzurro locale. Tre giorni dedicati ai sapori del mare e alle tipicità alimentari cucinate in piazza nella migliore tradizione di un antico borgo marinaro. Iniziativa suggestiva specialmente per i turisti che visitano Riposto e potranno gustare le ghiottonerie culinarie del territorio: dal pesce alle bruschette, tutto esaltato dal vino siciliano. Ad incorniciare le serate enogastronomiche tante iniziative culturali legate al mare, esibizioni sportive e la buona musica da ascoltare sotto le stelle di Sicilia con il grande evento previsto per sabato 25 con la quinta edizione della giornata del folk e del carretto siciliano che, dopo lo straripante successo del 2011, avrà la Festa del pesce come cornice dello spettacolo finale dei gruppi folkloristici provenienti da tutta la Sicilia:da segnalare infine il gran concerto di chiusura della Festa affidato alla verve degli effervescenti Brigantini che si esibiranno domenica 26 agosto.

Mare chiuso - Quello che accade dall'altra parte del Mediterraneo

15/05/2012 20:15
15/05/2012 23:59
Mare chiuso - Quello che accade dall'altra parte del Mediterraneo

Immigrazione e informazione. Questo il tema della serata in programma giovedì 17 maggio, alle 20.15, al cinema King di Catania. L’occasione sarà la presentazione del progetto «Le Printemps en exil – La primavera in esilio», webdocumentario dei giovani del collettivo Frame Off dedicato al viaggio dei migranti dalla Tunisia attraverso l’Italia durante e dopo la Primavera araba, e la proiezione in esclusiva per Catania di «Mare chiuso», il documentario sui respingimenti realizzato da Andrea Segre con il giornalista e scrittore Stefano Liberti, realizzato con il patrocinio dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati e della sezione italiana di Amnesty international.

Organizzata dal Cinestudio Catania, dal quotidiano online CTzen e dal Centro Astalli di Catania, «Mare chiuso, quello che accade dall’altra parte del Mediterraneo» sarà una serata dedicata a un fenomeno, l’immigrazione, troppo spesso sconosciuto nella sua dolorosa quotidianità e della scarsa informazione sulle conseguenze – altrettanto drammatiche – delle politiche scelte dagli Stati europei per contrastarlo.

ESTEMPORANEA DI PITTURA - 23 OTTOBRE 2011 - CAMPOROTONDO ETNEO - CT - SICILIA

23/10/2011 08:30
23/10/2011 20:00
REGOLAMENTO

ESTEMPORANEA DI PITTURA E MOSTRA FOTOGRAFICA - 23 OTTOBRE 2011 - CAMPOROTONDO ETNEO - CT - SICILIAIscrizione libera e gratuita, con timbratura delle tele (dim. minime 50x70 cm) da effettuarsi domenica 23 ottobre 2011 dalle ore 8,30 alle ore 12,30 presso il ´Centro Giovani´ (di fronte al municipio. Le tele realizzate in loco, corredate di listello o cornice, devono essere consegnate entro le ore 16,30. Le foto di dimensioni 15x20 cm e le opere di arte sacra, potranno essere realizzate anche nei giorni precedenti. La premiazione come da normative vigenti in materia, avverra´ alle ore 19,00. PREMI PITTURA : 1 ° (euro 550,00) - 2° (euro 350,00) - 3° (euro 250,00) - Under 18 (euro 150,00) - Arte Sacra (euro 350,00) - PREMI FOTOGRAFIA : 1° over 18 (euro 80,00) - 1° under 18 (euro 50,00). Evento organizzato dal Comune di Camporotondo Etneo, in collaborazione con il ´Centro Giovani´ con in patrocinio della Regione Siciliana. Per informazioni Tel. 3205349977 - Ass. Nino Vitale - e-mail : vitale.nino@virgilio.it

ROCK ON AIR i REGINA in QUEEN WE WILL ROCK YOU

24/08/2011 22:30
25/08/2011 05:00
MANIFESTO

ROCK ON AIR
I REGINA live da Italia’s Got Talent
In “QUEEN WE WILL ROCK YOU”

Finalisti nel programma televisivo ITALIA’S GOT TALENT (in onda su Canale 5 condotto dai giudici Maria De Filippi – Jerry Scotti – Rudy Zerbi) , un tour, iniziato nell’estate 2010 poi protrattosi fino alla stagione invernale, che da nord a sud ha toccato moltissime piazze italiane oltre che famosi club e teatri nazionali, totalizzando quasi 200.000 spettatori, questo è il fenomeno REGINA.
Le ormai celeberrime performance dei musicisti oltre alla straorinaria voce del leader del gruppo Diego Regina, fanno dei concerti della band abruzzese dei veri e propri eventi.
La musicalità, la riproduzione delle scene , degli abiti e soprattutto delle movenze di Freddie Mecury sul palco , è finalizzata a trascinare la platea in un percorso prima figurativo , poi musicale che accompagnerà gli spettatori tra la storia e la realtà in uno spettacolo unico nel suo genere nato per tributare il giusto omaggio ad una rock band, i QUEEN , che oggi rappresentano non solo musica fine a se stessa ma anche storia e quindi cultura della musica stessa.
Glamour Spettacoli,agenzia eventi, già produttrice del’unica data siciliana nell’agosto 2010 (sold-out con più di 1.400 paganti presso l’anfiteatro di Zafferana Etnea ) organizza Rock on Air , ospiti dell’evento i REGINA , che dal vivo si esibiranno in “Queen We Will Rock You”, loro tribue show

Location: SYRAH BEACH CLUB Marina di San Marco – Calatabiano (Ct) (a due passi dalla suggestiva cornice di Taormina - per arrivare uscita autostrada A 18 Giardini Naxos - )

Prevendita: Circuito Box Office www.ctbox.it – 095/7225340 – Ticket euro:12,00 (compreso diritti)

Data: mercoledì 24 agosto ore 22:30

Extra : A segire, dopo il concerto, si terrà un After Show con un rock deejay set live. L’evento è in partnership con Villacher Bier – all’interno della struttura e durante la serata saranno allestiti apposite postazioni Villacher dove sarà possibile acquistare birra appena spillata.