Costa tirrenica

Subterms

Marsala Wine Jazz – Stefano Bollani Danish Trio in concerto

24/06/2013 21:30
24/06/2013 23:30
Locandina Stefano Bollani Trio Danish

Il direttore artistico Francesco Cafiso: “sarà difficile non salire sul palco e non duettare con Stefano Bollani. oltre ad essere uno dei più grandi jazzisti al mondo, Stefano è un gran trascinatore, molto carismatico, magnetico ed è anche un eccellente improvvisatore …”.

Mentre si susseguono gli appuntamenti relativi al prestigioso riconoscimento “Marsala Città Europea del Vino 2013”, cresce l’attesa per il “Marsala Wine Jazz” la cui organizzazione è stata assegnata, da parte del Comune della splendida cittadina trapanese, alla Ge.Organizzazione di Enrico Palazzo & Georgia Lo Faro, agenzia leader nell’organizzazione di eventi, specie nel campo dello spettacolo, del cabaret, della musica. Ne curerà, invece, la produzione, la MusicmadeinSicily di Alfredo Lo Faro, produttore, regista, conduttore siciliano, esperto di musica e storia della Sicilia, pioniere e paladino della rinata “canzone siciliana”, doppio disco di platino per il disco “Made in Sicily the Songs”.
Il sipario del “Marsala Wine Jazz” si alzerà lunedì 24 giugno, al Teatro Impero di Marsala, alle 21.30, con il concerto di Stefano Bollani e il suo gruppo i “Trio Danish” con i quali proprio quest’anno festeggia i 10 anni di concerti e dischi. Considerato il più grande jazzista italiano conosciuto e premiato nelle maggiori platee di tutto il mondo da 25 anni, il musicista-compositore, milanese di nascita e fiorentino d’adozione, sta catalizzando l’attenzione dei numerosi fan che approfitteranno del concerto per passare un fantastico weekend nella bella terra di Sicilia.
Sono 15, invece, gli anni di carriera del direttore artistico del “Marsala Wine Jazz”, il sassofonista Francesco Cafiso che, insieme al suo gruppo i “Magnifici Tre” composto da Francesco Buzzurro e Giuseppe Milici, promette una rassegna musicale di grande qualità.
“L’incarico del ‘Marsala Wine Jazz’ è arrivato in un anno per me molto particolare – ha dichiarato il giovane e prodigioso contraltista siciliano – quest’anno, infatti, festeggio i miei primi 15 anni di carriera che presto coronerò con l’uscita di un grande progetto discografico che mi vedrà anche nella veste di compositore. Mi sento molto a mio agio nei panni di direttore artistico, è un ruolo che svolgo già da 5 anni per il Fest Jazz della mia città natale, Vittoria, perché è un modo diverso per vivere la musica e condividere questa passione con altri musicisti”.
E sulle voci che assicurano l’esibizione di Francesco Cafiso sul palco del Teatro Impero a Marsala, insieme a Stefano Bollani, il ventiquattrenne sassofonista italiano afferma: “sarà difficile non salire sul palco e non duettare con Stefano Bollani. Oltre ad essere uno dei più grandi jazzisti al mondo, Stefano è un gran trascinatore, molto carismatico, magnetico ed è anche un eccellente improvvisatore. Noi e il pubblico ci divertiremo. Sarà un concerto strepitoso”.

Oltre ai punti vendita ( consultabili nel file in allegato ) è possibile acquistare il biglietto on –line, andando sul sito www.quisiticket.it.

"SACER CANTUS" Concerto Lirico Pasquale - G. U. Faurè REQUIEM Op. 48

01/04/2012 18:30
01/04/2012 20:00
guercino_018_deposizione_di_cristo_1656.jpg

SACER CANTUS
CONCERTO LIRICO PASQUALE
1 APRILE 2012
ORE 18,30
COMUNE DI CASTROREALE (ME) - FRAZIONE BAFIA
CHIESA SAN CARLO BORROMEO

SERATA DI GALA PER L'INAUGURAZIONE DEL TEATRO COMUNALE PLACIDO MANDANICI IN BARCELLONA POZZO DI GOTTO (ME)

31/03/2012 20:00
01/04/2012 00:00
231.jpg

SERATA DI GALA PER L'INAUGURAZIONE DEL TEATRO COMUNALE PLACIDO MANDANICI.

BARCELLONA POZZO DI GOTTO (ME)
31 MARZO 2012 ORE 20,00

Concerto orchestra etnica Ruggero Settimo

11/01/2012 18:30
11/01/2012 20:00
concerto.jpg

Mercoledì 11 gennaio alle ore 18.30 nell’auditorium del SS. Salvatore, si terrà l’ultimo dei concerti natalizi organizzati dall’Associazione Culturale Sinafia e realizzati con fondi derivanti dall’indennità non percepita che il sindaco, avv. Salvatore Leto, destina in parte alle attività culturali. Si esibirà, l’orchestra etnica “Ruggero Settimo” con un repertorio composto dal maestro Rosario Rifici ed ispirato alla tradizione popolare siciliana. Sul palcoscenico: Daria Grillo, flauto, Andrea Benedetto, clarinetto, Elisa Baglieri, violino, Rosario Rifici, fisarmonica e voce, Santino De Pasquale, chitarra, Antonino Gambino, contrabbasso, Davide Campagna, percussioni.

"U NATALI A MODU NOSTRU"

18/12/2011 17:30
18/12/2011 21:00
presepegioiosa11.jpg

Già unico nel suo genere per la straordinaria topografia marinara, si arricchisce... quest’anno di ulteriori connotati caratteristici. Le circa 100 comparse, tutte autoctone, reciteranno in rima ed in lingua siciliana, portando in scena mestieri della nuova Gioiosa Marea di inizio Novecento e della vecchia Gioiosa Guardia medioevale. La teatralità scorrerà in dinamiche di scena alternate che si scioglieranno nel percorso delle vie del borgo Ottocentesco dove gli attori interagiranno con i visitatori. Gli autoctoni, eredi diretti dei vecchi mestieri della tradizione gioiosana, reciteranno e improvviseranno con movimenti di scena nella stessa platea, che in movimento, sarà confusa con gli spettatori nell’incantevole palcoscenico naturale del Borgo Marinaro.
INFO:FACEBOOK: PRESEPE GIOIOSANO "U NATALI A MODU NOSTRU". UFFICIO TURISTICO COMUNE DI GIOIOSA MAREA: 0941/363323.
USCITA AUTOSTRADA PATTI (PROVENIENZA MESSINA), BROLO (PROVENIENZA PALERMO).

PRESEPE VIVENTE LUCIESE

25/12/2011 17:00
06/01/2012 20:00
locandina PRESEPE VIVENTE III EDIZIONE.JPG

http://presepeviventeluciese.blogspot.com/

Nella cultura siciliana il Natale si presenta come un rito familiare, associato alla memoria dell’infanzia.
Il "Presepe Vivente luciese" è una vera e propria rappresentanza teatrale che consente al visitatore di immergersi completamente nella realtà, avvolto dai profumi, dalle litanie, dai rumori, dalle musiche della stessa rappresentazione, e dai sapori dei cibi che ha modo di assaggiare durante il percorso. Vi è un contatto diretto tra figurante-attore e il visitatore che parlano e interagiscono.

Presentazione scuola di teatro

21/09/2011 18:30

Si terrà domani 21 settembre alle ore 18.30 nella scuola elementare “Verga” di Giammoro l’incontro di presentazione della scuola di teatro gestita dalla compagnia Catalyst di Firenze in collaborazione con l’associazione Sinafia di Castroreale. «Si tratta di un’iniziativa molto ambiziosa che nasce dalla collaborazione tra due associazioni allo scopo di dare qualità e concretezza a progetti artistici che possano, finalmente, rappresentare serie opportunità formative e professionali - ci spiega il presidente dell’associazione Sinafia, Rosario Rifici. L’originalità del progetto risiede nel carattere dell’interegionalità e nell’accostamento di due diversi operatori culturali che, confrontandosi al di là dei canali istituzionali e superando le incertezze che interessano tutte le attività inerenti la cultura in questo frangente storico, lavoreranno insieme per costruire un serio percorso di formazione artistica». La Compagnia Catalyst, che vanta un’esperienza pluriennale nel campo dell’insegnamento e della formazione teatrale, con il supporto logistico dell’Associazione Sinafia, propone sia percorsi teatrali per adulti sviluppati in corsi triennali, che attività dedicate ai più piccoli.

MediTerrae Etno Music Festival

17/08/2011 21:00
17/08/2011 23:30
Manifesto Ver 2.2.jpg

Si conclude domani 17 agosto alle ore 21.00 in Piazza Peculio il “Mediterrae etno music festival”. La kermesse musicale, organizzata dall’Associazione Culturale Sinafia, è giunta alla seconda edizione. Lo scorso anno aveva proposto uno scambio culturale con la Spagna, quest’anno si apre, invece, alle atmosfere delle aree balcaniche, terre di mezzo tra oriente e occidente. Partecipano, infatti, l’orchestra etnica “Duge Noci” proveniente da Belgrado, Serbia e l’ensemble “G.F.A. Ovcepolec” di Sveti Nikole, Macedonia, che già si sono esibiti a Montalbano Elicona, Patti e Pace del Mela. All’evento, organizzato con il contributo del Comune di Castroreale e della Provincia Regionale di Messina, stasera parteciperà anche l’orchestra etnica “Ruggero Settimo”, reduce da uno strepitoso tour in Toscana ed Umbria in cui ha fatto apprezzare le composizioni, ispirate alla tradizione musicale siciliana, del maestro Rosario Rifici.